venerdì 24 novembre 2017

 
SERVIZI
 
Il Grillo
 
Area Gioco il Grillo
 
Gli Orsacchiotti
 
Area Gioco Orsacchiotti
 
Aperti per ferie
 
Laboratorio del Sabato
 
Spazio Incontro
 
 
 Il nostro impegno

Il progetto educativo dei Servizi della Misericordia sancisce l'impegno con l'infanzia attraverso alcune colonne portanti:

  • Un immagine di infanzia forte, capace e competente, che ha diritto a contesti ambientali e relazionali di qualità alta dove poter esprimere e sviluppare la propria identità.
  • Il coinvolgimento dei genitori, viene proposto non tanto per migliorare l'organizzazione del servizio, neanche per dar sostegno ad una genitorialità bisognosa di cura o di particolari attenzioni, ma è insita in un pensiero di educazione intesa come processo di reciprocità, di condivisione, di ascolto, di comunicazione e dialogo. La famiglia considerata come una vera e propria agenzia formativa che si integra nella relazione con il servizio educativo.
  • L'idea che la condivisione concreta dell'esperienza educative con le famiglie non significa confusione di ruoli ma si realizza nella cooperazione, collaborazione, contaminazione positiva di pensieri, idee, riflessioni e progetti in un percorso di ricerca e di visibilità costante.
  • La suddivisione in gruppi con bambini di età diverse, e le esperienze realizzate nel piccolo gruppo si inseriscono nel progetto educativo trovando accoglienza e complementarietà nella visione del contesto come promotore di relazioni e di opportunità di conoscenza.
  • La cura, e l'organizzazione dell'ambiente inteso non come contenitore neutrale ma contesto capace di accogliere le diversità e di connotare le differenze, tutte le differenze come valori e come risorse per nuovi apprendimenti.
  • Un ruolo degli educatori che si allontana definitivamente dall'idea di un adulto onnipresente che trasferisce competenze da chi sa a chi deve apprendere, ma si dedica costantemente alla costruzioni di situazioni condivise che possano garantire nuovi percorsi di conoscenza.
  • La previsione di un tempo non frontale, da dedicare alla progettazione, la rielaborazione e la documentazione delle esperienze intesa come metodologia di lavoro che permette di dar valore al "fare" dei bambini in quanto li rende costantemente consapevoli dell'attenzione e l'interesse che gli adulti hanno nei loro confronti.
  • L' "agire strategico" di adulti attenti all'ascolto e all'osservazione dell'individualità che ciascun bambino esplicita nella relazione con gli altri e con l'ambiente.
  • Gli educatori sono protagonisti insieme ai bambini e ai genitori dell'educazione, utilizzano la documentazione in tutte le sue forme come strumento per rendere visibile l'azione dei bambini, azione che non si esaurisce nel raggiungimento degli obiettivi ma si costituisce nello sperimentare strategie.
  • Una documentazione per fa emergere le azioni che si attuano per l'infanzia. restituendo visibilità e significato alle azioni dei bambini e contribuendo alla costruzione di una nuova cultura dell'infanzia.
  • La documentazione, la ricerca e la formazione come humus generativo della scuola stessa che si traduce anche in impegno nella costruzione di "memoria" per rendere alla comunità il valore dell'educazione su cui la comunità ha investito.
  
 Il nostro impegno di Sara Zigoni
Il nostro impegno
è quello di offrire ai bambini
contesti,
dove la prospettiva
di essere un individuo
speciale e unico,
si arricchisce
dell’essere con gli altri,
in luoghi pensati
per accogliere e valorizzare
le differenze.
Vorremmo che i bambini
avessero la possibilità
di imparare ad aver fiducia
nelle loro potenzialità,
sperimentando il piacere
del fare da soli, con i compagni
e con adulti capaci
di rispettare i loro tempi
e i tanti e diversi
modi di crescere.
Il nostro impegno
è quello di costruire
un quotidiano, attento
nel cogliere
i processi e i significati delle relazioni,
che garantisca ai bambini,
il rispetto e il credito
di cui hanno diritto.
Vorremmo che tutto questo
rappresentasse una strategia
anche per i loro apprendimenti futuri
in modo da avvicinarsi sempre
alla conoscenza con fiducia
forti nell’essere persone
desiderose
di scoprire tante cose,
inventarne di nuove
e
di poterle condividere,
con piacere.

 

  

 
Ven. Arc. di Misericordia di Cascina,via Palestro n°23 56021 Cascina (PI); tel. 050 701901 fax 050 715968
info@misericordiacascina.org
Copyright 2007 by Dibix